BIO

Agricoltura Capodarco soc. coop. soc.

Agricoltura Capodarco è una cooperativa sociale di tipo B che si è insediata nel territorio di Grottaferrata più di 30 anni fa. Sorta intorno ad un piccolo nucleo di soci della Comunità Capodarco di Roma, è divenuta negli anni parte integrante del tessuto sociale e produttivo del territorio.
La mission della Cooperativa nasce dalla condivisione più ampia dei principi fondanti la Comunità di Capodarco, dove i temi dell’accoglienza e della solidarietà verso e con chi vive in condizione di svantaggio si fondono con un’azione costante, orientata all’inclusione sociale ed all’integrazione lavorativa. L’impegno quotidiano della Cooperativa si concretizza, dunque, attorno al raggiungimento di due importanti obiettivi, che sono la centralità della persona ed il rispetto dell’ambiente.

La Cooperativa è impegnata in prima persona nell’attuazione dei principi e delle prassi dell’Agricoltura Sociale, nonché nella promozione e divulgazione di una proficua contaminazione tra la cultura del sociale, il mondo agricolo ed i soggetti istituzionali; nel corso degli anni sono, infatti, fiorite numerose collaborazioni con aziende agricole presenti sul territorio, rappresentanze di categoria, università agrarie, istituzioni pubbliche, gruppi formali ed informali e singoli cittadini.

La nostra produzione orticola segue il naturale ritmo delle stagioni in campo aperto e in serra “fredda”e si avvale delle tecniche di coltivazione dell’agricoltura biologica come previsto da regolamento comunitario, e quindi rotazioni colturali, concimazioni organiche, sovesci e nessun utilizzo di concimi e sostanze antiparassitarie chimiche di sintesi e/o di diserbanti. La rotazione colturale è la tecnica che più efficacemente permette di preservare e aumentare la fertilità del terreno oltre che prevenire lo sviluppo incontrollato di parassiti e infestanti. Lavorazioni superficiali del terreno e diserbo manuale controllato tendono ad  aumentare e agevolare l’aumento della biodiversità in un azienda favorendo  lo sviluppo di un “agro ecosistema” a basso impatto ambientale.
Elenco delle produzioni:
Tra le produzioni più frequenti e che coprono l’intero arco annuale ci sono le Insalate: varie varietà di lattughe, bieta, cicoria, radicchio, rughetta, indivia e scarola
Tra le varietà a foglia verde ancora: spinaci e broccoletti, cime di rapa
Oltre a broccoli (romanesco, verde, siciliano), cavoli (rapa, cavolfiore bianco, toscano, cappuccio, verza), finocchi, rape rosse e bianche, cipolle (bianche, gialle, rosse), aglio, porri, zucca, topinambur, patate, zucchine, peperoni, basilico, prezzemolo, sedano, pomodori (varietà: tondo, insalataro, san marzano, ciliegino, pachino, cuore di bue, roma o da passata), carciofi e cardi.

I Nostri Vini
C’è voglia di luoghi autentici, di terre generose e di vini che sappiano regalare emozioni sospese tra la tradizione e il modo di bere di oggi. C’è bisogno di riscoprire valori come misura, equilibrio e benessere. Ecco perché far crescere e coltivare vigneti con tecniche biologiche per produrre vini bianchi e rossi biologici è diventata in pochi anni la nostra filosofia. Un credo su cui impostare il nostro lavoro e tutta la nostra vita, ben oltre i filari e la cantina. Sono le persone, i veri destinatari del nostro impegno che con il loro amore e lavoro rendono le cose che ci circondano più giuste, corrette e naturali possibili. Solo così questi vini diventano un messaggio che passa di bicchiere in bicchiere per promuovere un modo più equilibrato e corretto di bere e forse un modo più giusto e consapevole di vivere.

La Nostra Cantina
La produzione di vini nella zona del Frascati ha un’antichissima tradizione che si perde nei secoli e che viene rinnovata ogni anno grazie alla passione di tanti produttori locali. La nostra cantina collocata a Grottaferrata è immersa nel verde del Parco Regionale dei Castelli Romani e nella splendida cornice della nostra azienda agricola a pochi passi dal Centro di Grottaferrata. Aperta al pubblico per le degustazioni, la nostra Cantina fonde in un equilibrio perfettamente bilanciato tradizione, esperienza e tecnologia per arrivare a creare prodotti praticamente unici nel loro genere restando sempre strettamente legati ai vincoli imposti naturalmente, vale a dire caratteristiche del territorio, dei vitigni coltivati e condizioni climatiche che caratterizzano le varie stagioni che si susseguono. Innovare la tradizione, unire ad essa la solidarietà, è la nostra passione.

TENUTA DELLA MISTICA
La Fattoria Sociale “Tenuta della Mistica” è collocata in uno degli scorci più belli della campagna romana, all’interno della splendida cornice della Tenuta della Mistica, 33 ettari di terreno tra Tor Sapienza, Tor tre Teste e Torre Maura.
la Fattoria nasce su terreni pubblici assegnati da Roma Capitale, esempio virtuoso di collaborazione e sinergia tra enti locali e terzo settore e imprese sociali. Sul modello della “Fattoria Agricoltura Capodarco” di Grottaferrata dove l’inserimento lavorativo di persone vulnerabili è ormai una realtà e un patrimonio condiviso che ha dato sviluppo sano ed inclusivo. La fattoria “Tenuta della Mistica” coltiva 30 ettari di terreno a produzione biologica, con punto vendita diretto e un giardino aperto alla città, con orti didattici per le scuole.
Già da oltre due anni, i terreni della Mistica gestiti dalla Cooperativa Sociale Agricoltura Capodarco ospitano un laboratorio sociale con persone del disagio mentale, inserendoli nel lavoro agricolo, sperimentando sul campo l’efficacia terapeutica del rapporto con la natura.
L’agricoltura nella sua multifunzionalità, quale elemento innovativo di welfare per uno sviluppo solidale, sostenibile ed equo è la grande sfida che Agricoltura Capodarco e il Comune di Roma hanno condiviso e vogliono condividere con la città di Roma.

Produzione:

Melanzane Grigliate San Nilo I.G.P lazio Bianco San Nilo I.G.P. Lazio Rosso Piselli Bio Fagiolini freschi Odori vari Melone Patate Novelle Odori Minestrone (Verdure di Stagione) Vino Bianco Insalata Insalate Fragole Carote