Podere Moricelli

L’Azienda Agricola Podere Moricelli è un’azienda “storica” della provincia di Rieti; la famiglia Pozzi la custodisce da più di due secoli. Si trova lungo la valle del fiume Farfa, corridoio ecologico che collega l’abbazia di Farfa con la riserva naturale Tevere-Farfa. Tra le prime aziende del Lazio, nel 1992 avviò la conversione al Biologico.
L’azienda comprende prati e pascoli coltivati e naturali utilizzati per il pascolo di un allevamento di pecore da latte. Entrano nelle rotazioni colturali terreni coltivati a foraggio, cereali e leguminose per l’alimentazione dei capi ovini.
Le sue colline sono attraversate da oliveti e vigneti per uva da vino.
Nel 2009 è stato impiantato un meleto dove vengono conservate alcune varietà di mele antiche e contadine; al suo interno è coltivato un orto. Come si usava fare un tempo prima dell’avvento dell’omologazione colturale causata dall’industrializzazione dell’Agricoltura, le “finestre” tra una fila di mele ed un altra sono messe a rotazione tra cipolle, fave ed ortaggi invernali.
Boschi di Cerro e Roverella percorsi da ruscelli ne delimitano i confini.

seguito da 11 utenti: Andrea M. Franca D. Antonio P. rita d. gemma r. Lidia F. marianna c. User 2. Luca C. Samanta  R.

Segui
Podere Moricelli su google maps
Montopoli di Sabina

Produzione:

Bieta Selvatica Bieta da Coste Bietola da Taglio getti di napoli Verza Riccia Mele Cavolo Cappuccio Finocchi Broccolo Romanesco Broccoletti Cavolo Nero Cavolfiore Bianco Scarola Cipolle Cicoria

Offerte in corso

Non ci sono offerte in corso per Podere Moricelli

Al momento non ci sono proposte da parte di questo produttore. Aiutalo tu!

Kalulu si basa su un concetto semplicissimo: “più si è meglio è!”. Registrati e invita tutti i tuoi amici a far parte di Kalulu. I nostri produttori sapranno per ogni zona quali sono i prodotti più richiesti e sarà più facile, per loro proporre offerte e per i consumatori acquistare con pochi click prodotti genuini realizzando la filiera più corta che ci sia. Più semplice e veloce di Kalulu c’è solo Kalulu!

Registrati

comments powered by Disqus