Radice

  6   0

Dopo una laurea in architettura dei giardini ho deciso di mettere in pratica la mia passione per le piante. Ho cominciato a coltivare zafferano, coltura tipica della zona dell’aquilano, recuperando le terre inutilizzate dei miei nonni.
Utilizzo metodi di coltivazione naturale e biodinamici ispirati ai principi della permacultura e del grande maestro Fukuoka.
La coltivazione dello zafferano prevede una lavorazione manuale dalla semina al prodotto finito; seguendo l’antica tradizione i pistilli una volta raccolta e separati dal fiore vengono essicati sulla brace conferendogli un odore ed una fragranza unica!

Produzione:

Zafferano Noci

Non hai trovato quello che cercavi?

effettua una nuova ricerca

comments powered by Disqus